logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Settembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

News

Chiave con porta chiave albergo

Imposta di soggiorno 2015


Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 21 del 31 marzo 2014 è stata istituita nel Comune di Porto Tolle l’imposta di soggiorno, in base alle disposizioni previste dall'art. 4 del Decreto Legislativo 14 marzo 2011 n. 23 e approvato il relativo regolamento.

Le tariffe e le modalità di applicazione dell’imposta per l’anno 2015 sono state determinate con deliberazione della Giunta Comunale n. 56 del 31.03.2015 e con deliberazione del Consiglio Comunale n. 19 del 29.04.2015, che ha apportato alcune modifiche al regolamento.

In sintesi, per l’anno 2015, sono tenute a pagare l’imposta di soggiorno le persone che dal 18 maggio al 15 settembre pernottano nelle strutture ricettive presenti nel territorio del Comune di Porto Tolle (come definite dalle Legge Regionale in materia di turismo e in materia di attività agrituristica), fino ad un massimo di quindici pernottamenti anche non consecutivi, nella stessa stagione turistica. Il gestore della struttura ricettiva incassa l’imposta dal turista e rilascia ricevuta di avvenuto pagamento.

Il periodo entro il quale si dovrà versare l’imposta è il quindicesimo giorno successivo al mese a cui fa riferimento l’imposizione; qualora l’importo riscosso sia inferiore a dieci euro il versamento può essere effettuato contestualmente alla riscossione del periodo successivo.

Esenzioni

1. Per l’anno 2015, sono esenti dal pagamento:
1. i minori fino al compimento del dodicesimo anno di età;
2. il personale appartenente alla polizia di Stato e locale, alle altre forze armate, nonché al corpo nazionale dei vigili del fuoco che soggiornano per esigenze di servizio;
3. i volontari che nel sociale offrono il proprio servizio in città, in occasioni di eventi e manifestazioni organizzate dall’Amministrazione Comunale, Provinciale e Regionale o per emergenze ambientali;
4. gli autisti di pullman e gli accompagnatori turistici che prestano attività di assistenza a gruppi organizzati ed i singoli componenti degli stessi. L’esenzione si applica per ogni autista di pullman e per un accompagnatore ogni 25 partecipanti;
5. i portatori di handicap e le persone non autosufficienti, le cui predette condizioni risultino certificate ai sensi della vigente normativa regionale e/o nazionale del paese di provenienza e il loro accompagnatore;
6. tutti coloro che soggiornano dal 16 settembre al 17 maggio.

 


Allegato A alla D.G.C. n. 56 del 31.03.2015

SCHEMA TARIFFARIO IMPOSTA DI SOGGIORNO ANNO 2015

Strutture ricettive alberghiere e residenze turistico alberghiere classificate secondo la normativa della Regione Veneto (l.r. n. 33/2002)

CLASSIFICAZIONE TARIFFA (euro)
1 stella 0,70
2 stelle 0,90
3 stelle 1,20
4 stelle 1,50
5 stelle 1,50

Strutture ricettive extralberghiere: esercizi di affittacamere, appartamenti, attività ricettive in esercizi di ristorazione, attività ricettive a conduzione familiare - bed & breakfast, unità abitative ammobiliate ad uso turistico, residence, case per ferie, ostelli.

TARIFFA (euro)
0,80


Strutture ricettive all'aperto classificate secondo la normativa della Regione Veneto (l.r. n. 33/2002): campeggi e villaggi turistici, campeggi di transito.

CLASSIFICAZIONE TARIFFA (euro)
1 stella 0,80
2 stelle 0,80
3 stelle 0,90
4 stelle 1
5 stelle 1

 

Allegati Notizia

Data ultimo aggiornamento: 16/05/2015
Comune di Porto Tolle - Piazza Ciceruacchio, 9 - CAP 45018 - Tel: 0426 394411 - Fax: 0426 394465
P.Iva: 00201720299 - Pagina Facebook - Canale YouTUBE
E-mail: portotol@comune.portotolle.ro.it - Posta elettronica certificata (PEC): affarigenerali.comune.portotolle.ro@pecveneto.it