logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Maggio  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
             

News

Porto Tolle visto dal satellite

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE RELATIVE ALLE PREVISIONI PER LA FORMAZIONE DELLA PRIMA VARIANTE AL PIANO DEGLI INTERVENTI (P.I.)


IL SINDACO

Premesso  

  • che il Comune di  Porto Tolle  è dotato del PAT (Piano di assetto del territorio comunale) approvato con Conferenza di Servizi del 9.1.2012;
  • che la nuova legge urbanistica n. 11/04 disciplina che dopo l’approvazione del PAT l’Amministrazione Comunale deve redigere il P.I. (piano degli interventi) quale strumento operativo che concretizza le scelte strategiche del PAT;
  • che ai sensi dell’art. 17 della L.R. n. 11/04 l’Amministrazione Comunale deve approvare una relazione programmatica  che indica i tempi, le priorità ed il quadro economico;

 

Considerato che l’Amministrazione Comunale  intende procedere celermente alla redazione della prima variante al Piano degli interventi, per consentire una pianificazione del territorio comunale in base alla nuova legge regionale e che detta pianificazione dovrà essere concertata con la cittadinanza.

 

Con il presente avviso, si intende raccogliere le manifestazioni di interesse da parte di privati cittadini ed operatori economici in merito alle previsioni di assetto del territorio previste nel PAT; le manifestazioni di interesse raccolte saranno oggetto di valutazione per la formazione della prima variante al  Piano degli Interventi.

 

AVVISA

 

la cittadinanza che è possibile, preliminarmente alla redazione della prima variante al Piano degli Interventi, formulare proposte di progetti e di iniziative  private. Dette proposte dovranno essere coerenti con il documento preliminare approvato, che ha individuato le scelte urbanistiche da approvarsi nella prima variante al Piano degli interventi.

 

Le proposte dovranno pervenire, entro e non oltre il 15.1.2014, all’ufficio protocollo del Comune o a mezzo mail: urbanistica@comune.portotolle.ro.it

 

Le manifestazioni di interesse e le proposte dovranno contenere:

  • Dati del soggetto proponente;
  • Proposta accompagnata da esplicativi elaborati grafici e documentali tali da consentire l’esame della richiesta, se coerente con le vigenti disposizioni e con il PAT (piano assetto del territorio comunale), tale da essere accolta ed inserita nella prima variante al Piano degli interventi (P.I.).

 

Il Sindaco

P.a. Claudio Bellan

 

Si descrivono di seguito a titolo esemplificativo i tipi di proposte e relativi riferimenti normativi, relativi a quanto programmato nella prima variante al Piano degli interventi (punti 1 – 2 – 3 – 4 – 5 ) e nelle fasi successive, a mezzo di ulteriori varianti ( punti   6- 7 - 8 ):

 

 

 

PROPOSTE

STRUMENTO RIF. L.R 11/2004

1

Richiesta per concludere accordi con soggetti privati, per assumere nella pianificazione proposte di progetti e iniziative di rilevante interesse pubblico. Gli accordi si possono concludere per interventi di nuova trasformazione, di riorganizzazione urbana e di ristrutturazione urbanistica, per l’eliminazione e/o sostituzione di elementi di dismissione e degrado  per aree e/o complessi pubblici e/o privati  o per un insieme di questi. Dette proposte dovranno essere conformi all’atto di indirizzo (perequazione e compensazione ) approvato con Delibera di Consiglio Comunale.

accordi pubblico/priv -art.6

2

Richiesta di intervento negli ambiti dell’edificazione residenziale di espansione o programmata dal vigente P.R.G e non attuata, da realizzarsi a mezzo di piano urbanistico preventivo. Gli interventi da realizzare negli ambiti di espansione (identificati nel PAT con le frecce azzurre).

perequazione  artt.17-35-36

3

Richiesta di intervento negli ambiti dell’edificazione produttiva/turistica/ricettiva di espansione o programmata dal vigente P.R.G. e non attuata, da realizzarsi a mezzo di piano urbanistico preventivo. Gli interventi da realizzare negli ambiti di espansione (identificati nel PAT con le frecce rosa).

Art. 17

4

Richiesta in zona agricola a mezzo di varianti delle relative normative per consentire ristrutturazioni, ampliamenti e cambi d’uso per edifici non più funzionale all’attività agricola, ecc.

Art. 44

5

Riclassificazione di aree attualmente classificate nel vigente P.R.G. come edificabili (residenziali  o produttive) da essere ricondotte a zone agricole “E”

Art. 17-35-36

6

Richiesta di intervento negli ambiti dell’edificazione diffusa, che assumerà destinazione residenziale. Le proposte di intervento nelle zone di edificazione diffusa  dovranno essere finalizzati al riordino dei volumi incongrui ed alla previsione di volumi predeterminati in lotti liberi.

Art. 17 - 44

7

Richiesta di completamento e riperimetrazione dell’urbanizzazione consolidata. Le richieste di intervento nella urbanizzazione consolidata riguardano ambiti già regolati dal PRG, non modificati col PAT. che consentiranno la costruzione di nuove costruzioni, ampliamento dell’edificato esistente o riqualificazione e riconversione di aree esistenti.

Art. 17

8

Riclassificazione di aree attualmente classificate come servizi nel vigente P.R.G. (verde, parcheggio, ecc.) non più reiterabili, al fine di consentire l’edificazione a mezzo di intervento diretto o piano urbanistico preventivo o riconvertite in zone agricole “E”, previa verifica del dimensionamento dei servizi.

Art. 17

 

 

Allegati Notizia

Data ultimo aggiornamento: 16/11/2013
Comune di Porto Tolle - Piazza Ciceruacchio, 9 - CAP 45018 - Tel: 0426 394411 - Fax: 0426 394465
P.Iva: 00201720299 - Pagina Facebook - Canale YouTUBE
E-mail: portotol@comune.portotolle.ro.it - Posta elettronica certificata (PEC): affarigenerali.comune.portotolle.ro@pecveneto.it